Adiposità localizzata: cos’è e come si riduce

Adiposità localizzata: cos’è e come si riduce

L’adiposità localizzata è un accumulo di grasso in specifiche aree del corpo, come il ventre, i fianchi, i glutei o le cosce. Ci sono diverse cause che possono contribuire a questo fenomeno, come l’eccesso di calorie, una scorretta alimentazione, lo stress, l’inattività fisica, l’ereditarietà e gli ormoni.

Per ridurre l’adiposità localizzata, è importante seguire una dieta equilibrata e fare esercizio fisico regolarmente. La dieta dovrebbe includere alimenti sani e nutrienti, come frutta, verdura, proteine magre e carboidrati complessi, e limitare il consumo di cibi altamente trasformati e ad alto contenuto di grassi e zuccheri.
L’esercizio fisico, in particolare l’allenamento di resistenza e l’esercizio aerobico, può aiutare a bruciare i grassi e a tonificare i muscoli nell’area interessata.

L’adiposità localizzata può essere una preoccupazione estetica per alcune persone, ma può anche aumentare il rischio di problemi di salute, come il diabete di tipo 2 e le malattie cardiache.

Cosa sono gli accumuli adiposi?

Gli accumuli adiposi sono ammassi di tessuto adiposo, o grasso, che si trovano in diverse parti del corpo. Il tessuto adiposo è importante perché serve a immagazzinare le riserve di energia del corpo e a proteggere gli organi interni.

Ci sono diverse tipologie di accumuli adiposi, tra cui l’adiposità localizzata, che si verifica quando il grasso si accumula in specifiche aree del corpo, come il ventre, i fianchi, i glutei o le cosce. Ci sono anche altre forme di accumulo di grasso, come l’obesità, che si verifica quando il grasso corporeo è superiore al 20% per gli uomini o al 30% per le donne.

Quella localizzata può essere una preoccupazione estetica per alcune persone, ma può anche aumentare il rischio di problemi di salute, come il diabete di tipo 2 e le malattie cardiache.

Qual è la differenza tra adipe e cellulite?

L’adipe e la cellulite sono entrambe forme di grasso corporeo, ma sono strutturalmente diverse.

L’adipe può essere suddiviso in due tipi: il tessuto adiposo bianco, che è il tipo di grasso che si accumula quando si consumano troppe calorie, e il tessuto adiposo marrone, che è un tipo di grasso che brucia calorie per produrre calore.

La cellulite, d’altra parte, è un tipo di grasso che si accumula sotto la pelle, principalmente nelle aree delle cosce, dei glutei e dei fianchi. La cellulite si presenta come una superficie a buccia d’arancia e può essere causata da una serie di fattori, come:

  • L’eccesso di grasso
  • La ritenzione idrica
  • La scarsa circolazione
  • Gli ormoni.

La cellulite è più comune nelle donne che negli uomini e può essere difficile da trattare.

In sintesi, l’adipe è un tipo di grasso che si trova in diverse parti del corpo e serve a immagazzinare le riserve di energia, mentre la cellulite è un tipo di grasso che si accumula sotto la pelle e può essere difficile da trattare.

EMS Magnus: trattamento rassodante e tonificante

L’EMS Magnus è un trattamento di tonificazione muscolare che utilizza la stimolazione elettrica muscolare (EMS) per rassodare e tonificare i muscoli. Durante il trattamento, vengono applicati degli elettrodi sulla pelle che inviano impulsi elettrici ai muscoli, causando la contrazione. Questo processo aiuta a rafforzare e tonificare i muscoli, rendendo la pelle più soda e compatta.

L’EMS Magnus viene solitamente utilizzato per il trattamento di specifiche aree del corpo, come il ventre, i fianchi, i glutei e le cosce, e può essere utilizzato da solo o in combinazione con altri trattamenti come la dieta e l’esercizio fisico.

I risultati di questo trattamento sono duraturi ma non per sempre. Su un fisico allenato i risultati sono ben visibili e mantenendo uno stile di vita sano e allenato possono durare a lungo ma se desiderate ripetere il trattamento è bene consultare prima il centro per fare le dovute valutazioni.

È possibile effettuare questo trattamento corpo a Napoli nello studio di estetica avanzata Santorelli Beauty House, del Dr. Santorelli.

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-color: #000000;background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 180px;}
Message Us on WhatsApp